Luoghi

Sambuca Pistoiese

 

Home / luoghi / Sambuca Pistoiese

Sambuca Pistoiese è un punto di contatto tra Toscana ed Emilia, con chiese, monasteri e ospizi edificati lungo la Via Francesca della Sambuca.

 

Sul confine tra la Toscana e l’Emilia, Sambuca Pistoiese è, sin dal medioevo, punto di contatto tra i due territori con chiese, monasteri e ospizi edificati lungo la Via Francesca della Sambuca.

Il territorio di Sambuca Pistoiese, ricco di testimonianze della lavorazione e dell’utilizzo della pietra arenaria, è inserito nell’Ecomuseo della Montagna Pistoiese, con il polo didattico di Pavana, paese di Francesco Guccini, l’Itinerario della Pietra della Via Francesca da Pavana a Sambuca Castello e il percorso delle cave di Torri.

Da non perdere: il Castello di Sambuca fu eretto a partire dalla metà del XI secolo come postazione di controllo ed ebbe un ruolo strategico nelle secolari contese tra Bologna e Pistoia. I resti delle mura si trovano inglobati nella canonica e nella Chiesa di San Giacomo Maggiore. Molto suggestivo il borgo di Torri, caratterizzato da strette vie lastricate in pietra, che fu una importante roccaforte del sistema difensivo di questa parte della montagna.

MAKE